F-35C: AL VIA I TEST SUL CASCO DI TERZA GENERAZIONE, RILASCIATO NUOVO SOFTWARE

(di Franco Iacch)
17/08/16

Al via i test sul nuovo software caricato sul casco di terza generazione del Joint Strike Fighter. Secondo la U.S. Navy, il nuovo codice dovrebbe consentire ai piloti dell’F-35C di atterrare di notte sulla portaerei in sicurezza e senza i noti problemi di vista del display. Quello che è noto come il fenomeno della “finestra sporca”, impedisce ai piloti di vedere chiaramente le luci di posizione e riferimento di un vettore durante un appontaggio notturno.

L’attuale flotta F-35 vola con la terza generazione del casco sviluppato da Rockwell Collins ed Elbit Systems: dispone di una fotocamera migliorata per la visione notturna, schermi a cristalli liquidi ottimizzati, allineamento automatico ed un nuovo software, ritenuto molto più stabile del precedente.

Il casco di prima generazione è stato utilizzato principalmente per i test di sicurezza.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento