SINDROME DA BURNOUT NEI VOLONTARI IN EMERGENZA: LO STUDIO DEL CORPO MILITARE VOLONTARIO CRI

La sindrome da burnout (BOS) è una costellazione di sintomi legati al lavoro caratterizzati da esaurimento emotivo, spersonalizzazione e mancata realizzazione personale.

È stata eseguita un’indagine trasversale per studiare la prevalenza di BOS tra un campione selezionato a caso di 280 volontari della Croce Rossa italiana.

Per raccogliere i dati sono stati utilizzati un questionario socio-demografico e il Maslach Burnout Inventory (MBI) -HSS. Hanno partecipato 241 volontari (tasso di risposta: 86,1%).

Questi i dati, in sintesi: esaurimento emotivo 8,0%, spersonalizzazione 35,9% e mancanza di realizzazione percepita 23,5%, rispettivamente.

I volontari in servizi di emergenza hanno riportato livelli più elevati di esaurimento emotivo e spersonalizzazione e un livello inferiore di realizzazione personale rispetto ai volontari impegnati in compiti sociali e amministrativi non sanitari.

Questi risultati supportano l’opportunità di una serie di interventi di prevenzione amministrativa, organizzativa e individuale per la salute mentale dei volontari di emergenza.

FONTE CROCE ROSSA ITALIANA

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento