Non ce l’ha fatta il Caporal Maggiore Fabio Natale

Dopo aver lottato per giorni tra la vita e la morte, Fabio Natale, Caporal Maggiore degli Alpini, è deceduto a causa dei gravissimi traumi riportati.

Il militare, lo scorso martedì 8 settembre,  era stato trasportato d’urgenza, insieme alla ragazza, all’ospedale di Belluno, in seguito ad un terribile incidente con la sua Aprilia 1000. Natale aveva perso il controllo della moto, per motivi al vaglio degli inquirenti, andando a finire contro un palo della luce.

Dopo il violento trauma, il Caporal Maggiore era stato ricoverato in rianimazione, mentre la ragazza, dopo diverse ore in rianimazione,  era stata giudicata fuori pericolo e trasferita in un reparto di degenza .

Tutti speravano in un miracolo per Fabio, ma purtroppo dopo 6 giorni di lotta tra la vita e la morte, il cuore del militare ha ceduto, lasciando attoniti quanti lo conoscevano, compresi i colleghi del 7° Reggimento Alpini.

Fabio Natale aveva solo 32 anni. I genitori lo avevano raggiunto all’ospedale San Martino di Belluno il mattino successivo al terribile sinistro.

METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento