Militare belga in fuga.Segnalato come armato e pericoloso

Un militare belega ha fatto perdere le proprie tracce dallo scorso lunedì 17 maggio. L’uomo, 46 anni , viene definito “pericoloso e armato”.

Jurgen CONINGS, questo il nome del militare, ha lasciato la sua casa a Dilsen-Stokkem in mattinata. Avrebbe dovuto recarsi in caserma,ma non è mia arrivato.

Il suo veicolo è stato trovato il 18 maggio intorno alle 18:00 in una zona boschiva vicino al Lanklaarse Steenweg a Niel-bij-As.

Le autorità hanno diffuso la sua foto. Al momento della sua scomparsa indossava una maglietta Timberland (colore scuro).

Il comunicato delle autorità avvisa:

Potrebbe essere in possesso di armi da fuoco. In caso di scoperta, la polizia deve essere informata immediatamente, senza entrare in contatto con l’interessato.

A Jurgen Conings viene chiesto di fare rapporto al più vicino dipartimento di polizia il prima possibile.

Ieri c’è stato un avvistamento a Leopoldsburg, poi la ricerca si è concentrata nel Parco Nazionale Hoge Kempen, nella parte orientale della provincia del Limburgo. Su richiesta dell’OCAD (l’organismo dell’intelligence che analizza il livello delle minacce) e del centro di crisi, l’area è stata chiusa, ( Fonte VRT.)

L’auto di Conings era stata ritrovata ieri al Dilserbos: “Ci sono prove evidenti che l’uomo possa essere in quel parco”, ha detto il procuratore federale. Conings non avrebbe avuto un’altra macchina e gli investigatori presumono che si sia mosso a piedi.

Nel pomeriggio sono stati mobilitati Conisderata la sua estrema pericolosità,  in 250 tra uomini della polizia e dell’esercito; istanno pattugliando  12.000 ettari di foresta e brughiera. Chiunque abbia maggiori informazioni sul caso o pensi di aver visto il soldato può chiamare il numero 0800 30 300.

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento