URANIO IMPOVERITO:ANTONIO ATTIANESE NON CE L’HA FATTA

SANT’EGIDIO. È scomparso, morto per il suo paese che l’aveva abbandonato, Antonio Attianese, il militare che aveva denunciato di essersi ammalato a seguito di contatto con uranio impoverito durante le missioni militare.

Aveva contratto un male incurabile mentre serviva il suo stato. Minacciato dai suoi superiori ed abbandonato da coloro che aveva protetto, la comunità di Sant’Egidio si è stretta intorno alla sua famiglia, rimasta con lui fino alla fine, senza mai abbandonare la speranza. Adesso invece devono preparare i funerali.

Quando ho provato a chiedere i miei diritti sono stato minacciato. Mi hanno fatto sentire in colpa per essermi ammalato» denunciò Antonio a Striscia la Notizia. Poi il nulla, l’ex ranger è stato abbandonato alla sua lotta contro la malattia.

Aveva riferito l’accaduto anche alla Commissione Parlamentare, aveva riferito gli effetti che l’uranio impoverito aveva avuto non solo su di lui, ma su altri militari. Nulla, solo il silenzio, assordante come la peggiore delle bombe.

FONTE

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento