Tenta di sedare una lite in chiesa mentre celebra la comunione del figlio ma gli sparano. Grave carabiniere

Stava celebrando la prima comunione del figlio il Vice Brigadiere dei carabinieri in servizio alla stazione di Aci Sant’Antonio,  quando è uscito per aiutare i colleghi che tentavano di sedare una rissa che si era scatenata sui gradini esterni della chiesa di Santa Maria degli Ammalati, frazione di Acireale, nel Catanese.

Il militare, Sebastiano Giovanni Grasso, 43 anni, è rimasto gravemente ferito da un colpo dipistola al collo.Il sottufficiale ora si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Cannizzaro di Catania dove sarà sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

L’uomo che ha sparato, un 69enne membro di una delle due famiglie che litigavano, dopo il ferimento si era dato alla fuga. Lo hanno arrestato gli stessi carabinieri che erano intervenuti in chiesa.

Dovrà rispondere dell’accusa di tentato omicidio e porto illegale di arma da fuoco. In rete è presente anche un video che riprende gli attimi concitati della tragedia visti dal parroco sull’altare.

Nel video, ripreso durante una diretta Facebook dalla pagina della parrocchia di Santa Maria degli Ammalati, si sente lo sparo provenire dall’esterno e il panico che scoppia tra i presenti in chiesa. 

 

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento