Tangenti in Marina Militare. Arrivano le condanne del Tribunale di Taranto

Il Tribunale di Taranto ha condannato 9 imputati, tra militari della Marina e imprenditori, coinvolti nel processo scaturito dall’inchiesta su presunte tangenti pagate per pilotare appalti milionari assegnati dal Commissariato della Marina militare.

La pena più pesante, 10 anni, è stata inflitta al capitano di Vascello G.Di G. ex direttore di Maricommi, che fu arrestato mentre riscuoteva una “bustarella” di 2.500 euro da un imprenditore.

Condannati anche altri 8 imputati, tra cui ufficiali della Marina Militare e imprenditori locali. Secondo i magistrati esisteva un “sistema del 10 per cento” sugli affidamenti

Fonte TgCom24

METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento