Categoria: SENTENZE

Art. 54 e ricalcolo contributi pensionistici al personale della Polizia con aliquota favorevole. Il SAP scrive al Ministro dell’Interno Lamorgese

Il SIndacato Autonomo di Polizia chiede l’intervento del Ministro dell’Interno Dott.ssa Luciana Lamorgese. sugli articoli 54 e 61 del D.P.R. 1092/1973. Per il SAP sono presenti sperequazioni sul calcolo della… Read more »

Legittima la sanzione disciplinare di corpo della “consegna” di sette giorni irrogata ad un militare per aver aderito ad una associazione sindacale non autorizzata

La Corte costituzionale, con sentenza 13 giugno 2018, n. 120, ha sancito l’illegittimità costituzionale dell’art. 1475, comma 2, d.lgs. n. 66 del 2010 (Codice dell’ordinamento militare) in quanto prevede che… Read more »

CASSAZIONE ESCLUDE PARTICOLARE TENUITA’ DEL FATTO PER REATI DI VIOLENZA, RESISTENZA E OLTRAGGIO CONTRO UN UFFICIALE O AGENTE DI PUBBLICA SICUREZZA O DI POLIZIA GIUDIZIARIA

SAP: VIOLENZA, RESISTENZA E OLTRAGGIO LA CORTE COSTITUZIONALE CONFERMA LA LEGITTIMITA’ DELL’EMENDAMENTO DELL’ON. TONELLI CHE ESCLUDE L’APPLICAZIONE DELLA CAUSA DI NON PUNIBILITÀ PER PARTICOLARE TENUITA’ DEL FATTO PER I REATI… Read more »

https://www.giustizia-amministrativa.it/portale/pages/istituzionale/visualizza/?nodeRef=&schema=tar_bo&nrg=201700988&nomeFile=202100122_01.html&subDir=Provvedimenti

Trasferimento d’autorità oltre i 10 chilometri. Tar accoglie il ricorso di alcuni Militari dell’Aeronautica

Alcuni sottufficiali dell’Aeronautica militare che nel 2012 prestavano servizio presso un deposito centrale dell’A.M.di Modena, in attuazione di un piano di reimpiego, venivano trasferiti d’autorità e senza alcun onere per… Read more »

militare selfie

Fotografia in divisa, per fatti privati, nella messaggistica WhatsApp. TAR: legittima la sanzione disciplinare comminata al militare

Il Tar si è pronunciato circa una sanzione disciplinare comminata ad un militare che, durante la vita privata, ha utilizzato la divisa per motivi riconducibili alla vita privata. Pur concordando… Read more »