LEGGE DELEGAZIONE UE, ROSSINI (M5S): SU RIMBORSI MILITARI PASSO IN AVANTI PER DIFESA COMUNE

Roma, 19 novembre – “Con l’approvazione dell’osservazione, da me presentata, alla Legge di delegazione europea 2019-2020 si compie un passo in avanti per la difesa comune dell’UE perché parliamo di un aspetto che riguarda il sistema dei rimborsi per le missioni militari e il cosiddetto meccanismo Athena”.

Lo dichiara in una nota Roberto Rossini, deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Difesa.

“Al fine di valorizzare le iniziative europee a favore della pace e della stabilità internazionale e di un progressivo rafforzamento della Politica europea di Difesa e Sicurezza comune ho proposto una revisione del meccanismo Athena. In pratica Athena gestisce il finanziamento dei costi comuni delle operazioni militari UE, sulla base dei contributi degli Stati membri, in proporzione al PIL nazionale.

Il finanziamento delle spese militari prevede attualmente un parziale rimborso delle spese comuni sostenute dagli Stati Membri, rimborso che equivale di solito tra il 10 e il 15%. Ma un sistema di rimborso parziale non è adatto, privilegia chi non partecipa alle missioni invece di incentivare il coinvolgimento diffuso dei Paesi europei nel settore, delicato sempre più fondamentale, della sicurezza e della difesa comune.

È necessario un ampliamento delle spese comuni, attraverso un finanziamento diretto e totale e il ricalcolo dei contributi versati dagli Stati membri, in misura proporzionale rispetto al PIL nazionale, ma ridefiniti sulla base del numero effettivo di uomini e mezzi messi a disposizione”. aggiunge il deputato.

“Sono molto soddisfatto di questo lavoro, nato da una riflessione fatta insieme al collega di maggioranza Pagani. Il nostro obiettivo – conclude Rossini – è una maggiore integrazione europea in tema di difesa e sicurezza, è la difesa comune europea. Questo può essere un bel passo avanti in questa direzione”.

MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati


Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione

Lascia un commento