Ladri in fuga speronano volante: morto Pasquale Apicella, poliziotto di 37 anni

L’ agente scelto della Polizia Pasquale Apicella di soli 37 anni, è morto nel corso della notte a causa delle lesioni riportate in seguito allo speronamento dell’auto condotta da malviventi in fuga in seguito ad una rapina.

La Polizia era giunta sul posto in seguito ad una segnalazione e gli agenti avevano tentato di chiudere le vie di fuga. Questo non è bastato a fermare la follia del ladro alla guida, che si è scagliato a folle velocità contro la volante.



L’impatto è stato violentissimo, al punto che il motore dell’auto usata per la rapina si è staccato dai giunti finendo ad alcuni metri di distanza. Nell’impatto l’agente Pasquale Apicella è rimasto gravemente ferito. E’ morto poco dopo in ospedale.

L’episodio è accaduto in zona Capodichino. Apicella prestava servizio nel commissariato di Secondigliano. Un altro agente di polizia è rimasto ferito in modo lieve. Due dei tre malviventi sono stati arrestati.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento