Incidente in moto. Muore Luogotenente dell’Esercito Italiano. Aveva 49 anni.

Il militare ha perso il controllo della moto cadendo rovinosamente.

Ascoli. Il Luogotenente Ottavio De Fazio questa mattina è morto dopo aver perso il controllo della moto mentre affrontava una curva. Dalle ricostruzioni effettuate dagli inquirenti e dalle testimonianze delle persone che erano con lui, non ci sarebbero altri mezzi coinvolti nel sinistro. Il militare avrebbe fatto tutto da solo. 

All’arrivo dei soccorsi, allertati dagli altri centauri, De Fazio non dava più segni di vita- I sanitari hanno tentato ogni manovra possibile per tentare di rianimarlo, ma invano.↓

 



La tragedia è avvenuta sulla statale 5 che collega Raiano a Castelvecchio Subequo in provincia de ll’Aquila. Il Luogotenente De Fazio era originario di Chieti e prestava servizio ad Ascoli Piceno come infermiere militare.

Era stato in prima linea contro la pandemia del coronavirus nell’ospedale da campo allestito dall’ Esercito Italiano a Piacenza .Lascia la moglie e un figlio di 18 anni.

Qualche giorno fa scriveva su facebook:

“E’ ora di volare, di amare se stessi, dando valore alla vita con i nostri pregi e difetti, di avere una vita migliore senza portare rancore, in allegria e benessere. “Appena si potrà” . 

R.I.P.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento