Incidente in auto. Muoiono militare e la compagna

Ancora un dramma stradale, il terzo in pochi giorni. L’incidente è avvenuto sulla Stradale Perugia – Bettolle. Un giovane militare di 36 anni, Pasquale Vozza, originario di Casagiove (provincia di Caserta) , è deceduto ieri mattina in seguito ad un terribile incidente mentre viaggiava con la compagna Chiara Esposito, di 33 anni, deceduta poco dopo in ospedale.

Un lutto che, oltre all’Esercito, colpisce l’intera comunità di Casagiove, paese nel quale proprio lo zio della giovane vittima, Giuseppe Vozza, ricopre l’incarico di sindaco. 

Da quanto riporta “Umbria On“, Pasquale e Chiara stavano tornando a casa dopo essere stati in Umbria per trascorrere una breve vacanza, quando ,per motivi da accertare, l’auto sulla quale viaggiavano si è ribaltata rovinosamente, carambolando per diversi metri sull’asfalto. 

Al termine della corsa, l’auto era ridotta ad un groviglio di  lamiere, mentre Vozza e la compagna erano stati sbalzati fuori dall’abitacolo. Inutili i tentativi di soccorso per il militare, mentre per la donna si è tentato di tutto, fino al trasporto in ospedale con l’elisoccorso. Purtroppo le lesioni erano troppo gravi ed è deceduta poco dopo.

Il cordoglio del Sindaco di Casagiove Giuseppe Vozza:

OGGI UN TRISTE DESTINO CI HA PRIVATO DI PASQUALE E CHIARA

La tragica morte di due giovani lascia increduli. Il primo pensiero è per loro, per l’interruzione del loro progetto di vita, poi per i loro genitori, per lo sforzo che dovranno fare per sopravvivere, poi per i fratelli, poi per i parenti come me , ed infine per tutti quelli che li hanno conosciuti e ne hanno apprezzato le doti.

Pasquale e Chiara li ricordiamo tutti come ragazzi che amavano la vita, erano belli, sorridenti, forti, vivaci, pieni di energia e combattivi. Sono certo che il verde dei Suoi pascoli lassù saprà accoglierli e coccolarli dolcemente.

 

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento