Entrano nell’alloggio di servizio di un carabiniere e gli rubano la pistola d’ordinanza

Inquietante vicenda in provincia di Lecce. “Ignoti” hanno forzato la cassaforte e rubato la pistola d’ordinanza di un carabiniere approfittando della sua  assenza.

VERNOLE (Lecce) – Inquietante episodio ieri sera a Vernole. Ignoti sono riusciti ad entrare nell’alloggio di servizio di un carabiniere approfittando della sua assenza e dopo aver forzato la cassaforte, hanno rubato  la pistola d’ordinanza.

Da quanto riposta il “Corriere Salentino”, chi è entrato nell’appartamento aveva come unico obiettivo l’arma di servizio del militare. Probabilmente chi ha agito aveva piantonato i movimenti del militare ed ha approfittato della sua assenza per compiere il furto. Il carabiniere infatti era da poco uscito con la consorte per trascorrere la serata fuori.

Ad accorgersi del furto è stato  lo stesso militare al rientro nell’ alloggio di servizio. L’uomo ha immediatamente avvertito i colleghi e sono state avviate le indagini.

Per ora non si esclude alcuna ipotesi, compresa la complicità di malviventi arrivati da fuori provincia con l’aiuto di un basista del posto. I filmati delle telecamere presenti nella zona potrebbero fornire un valido aiuto e permettere una svolta nella ricostruzione dei fatti. 

METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento