https://concorsi.difesa.it/default.aspx

Concorso pubblico VFP1/VFP4 per la copertura di 1227 posti di allievo agente della Polizia di Stato. Domande entro agosto 2021

Indetto un concorso pubblico, per esame e titoli, per milleduecentoventisette posti per allievo agente della Polizia di Stato riservato ai cittadini italiani che, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso, si trovino in una delle seguenti condizioni:

a) volontario in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio da almeno sei mesi continuativi o in rafferma annuale;

b) volontario in ferma prefissata di un anno (VFP1) collocato in congedo al termine della ferma annuale;

c) volontario in ferma quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo.

Tra i  requisiti fondamentali, i volontari delle Forze armate in servizio o in congedo alla data del 31 dicembre 2020, devono essere in possesso del diploma di scuola secondaria di primo grado o equipollente, fatto salvo quanto diversamente previsto dall’art. 2, comma 2 del decreto che pubblicheremo di seguito.

Inoltre non sono ammessi al concorso coloro che sono stati, per motivi diversi dall’inidoneita’ psico-fisica, espulsi o prosciolti, d’autorita’ o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze armate o nelle Forze di polizia.

La domanda di partecipazione al concorso si potrà inviare esclusivamente per via telematica. Il concorso si svolgerà in 5 fasi:

a) prova d’esame scritta;

b) prova di efficienza fisica;

c) accertamenti psico-fisici;

d) accertamenti attitudinali;

e) valutazione dei titoli.

Per saperne di più, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento