Comandanti di Stazione Carabinieri: Decreto attribuzione dell’indennità di comando

Attribuzione dell’indennità di comando per i Comandanti di Stazione e di Tenenza dell’organizzazione territoriale dell’Arma dei carabinieri, ai sensi dell’art. 52, co. 3, del d.P.R. n. 164 del 2002.

Articolo I (Indennità supplementare di comando)

1. A deconere dal 1″ gennaio 2021, l’indennità supplementare di comando, di cui all’articolo 52′ comma 3, del decreto- del Presidente della Repubblica 18 giugno 2002, n. 164 rìchiamato in premessa, c corrisposta mensilmente nella misura prevista dall’articolo 10, comma 1, della legge 23 marzo 1983, n. 78 e successive modificazioni, a tutti i militari con incarico di comandante non interinale di Tenenza e di Stazione dell’organizzazione territoriale dell’Arma dei carabinieri’ nel numero massimo di 5.028 unità’

Articolo 2 (Dis p o s iz ioni di coordinamento)

l. Il decreto del Ministro della difesa, emanato di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, in data 13 settembre 2011 è abrogato, fatti salvi gli effetti economici prodotti fino alla data del presente decreto.

2. Gli emolumenti di cui al presente decreto non sono cumulabili con quelli analoghi già liquidati ai sensi del citato decreto interministeriale del 13 settembre 2011 posizioni finanziarie)

Articolo 3 (Disposizioni finanziarie)

l. Agli oneri derivanti dall’attuazione del presente decreto, pari a complessivi euro 14.558,594, si provvede utilizzando le risorse di cui agli articoli 52, comma 3, del decreto del presidente della repubblica 18 giugno 2002 n. 164 e 1 , comma 919 della legge 20 dicembre 2020, n. 178 riferite alle annualità 2021 e 2022 stanziate per l’esercizio finanziario 2022 sui seguenti capitoli dello stato di previsione della spesa del Ministero della difesa, per la quota destinata all’Arma dei carabinieri:

a) cap. 4800/1, quanto a euro 10.971.058;

b) cap. 48002, quanto a euro 2.654.996;

c) cap. 4813/1, quanto a euro 932.540.

2. A decorrere dall’anno 2023, si provvede alla relativa spesa nei limiti delle risorse stanziate a legislazione vigente sui corrispondenti capitoli di bilancio di cui al comma 1.

DECRETO

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento