Giovanni Cipullo

Coivd-19: morto il maresciallo dei carabinieri Giovanni Cipullo

Un’altra vittima nell’Arma. Il Luogotenente Giovanni Cipullo è deceduto per le complicazioni  dovute ad una infezione da Covid-19.

Soltanto la scorsa settimana 3 militari dell’Arma, il maresciallo maggiore Massimo Paris, 57 anni, il maresciallo maggiore Alberto Lovison, 56 anni, ed il maresciallo maggiore Stefano Capenti , erano deceduti per lo stesso motivo.

Stessa infausta sorte era toccata al sottufficiale dell’Aeronautica Nunzio Pagliara e, notizia di oggi, dal Luogotenente della Guardia di Finanza Fabrizio gambuti.

Cipullo, in servizio al Comando Interregionale di Napoli, si era arruolato nell’Arma nel lontano 1984. É deceduto a soli 54 anni dopo una strenua lotta.

 

 

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento