Annullato il bando di concorso per 800 VFP1 dell’ Aeronautica Militare

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2019/11/15/19E13935/s4

La notizia è stata ufficializzata in Gazzetta Ufficiale lo scorso 9 ottobre.

La revoca del bando di reclutamento di ottocento volontari in ferma prefissata di un anno (VPF 1) nell’Aeronautica militare, per il 2020. è stato  disposto dal Vice Direttore Generale per il personale militare.

La decisione è stata presa in seguito all’emergenza Covid-19. L’ annullamento per ora è indirizzato soltanto al decreto dirigenziale n. M_D REG2019 0528167 del 4 ottobre 2019 emanato dalla Direzione generale per il personale militare (DGPM), pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – 4ª Serie speciale – n. 83 del 18 ottobre 2019 e successiva modifica, con il quale veniva indetto, il bando di reclutamento, per il 2020, di ottocento volontari in ferma prefissata di un anno (VFP 1) nell’Aeronautica militare

Probabilmente, anche per i prossimi corsi di VFP potrebbe essere intrapresa la stessa procedura. Infatti nelle more della disposizione, si  giustifica l’annullamento del concorso in relazione ai decreti-legge emanati in emergenza coronavirus.

Nella fattispecie, con il foglio n. M_D ARM001 REG2020 0079869 del 15 settembre 2020,  lo Stato maggiore dell’Aeronautica, considerate le limitazioni sanitarie derivanti da COVID-19 e la saturazione degli enti selettivi di Forza armata che non possono garantire il regolare svolgimento delle attivita’ concorsuali, aveva chiesto la revoca del decreto dirigenziale n. M_D GMIL REG2019 0528167 del 4 ottobre 2019. La conferma è giunta in Gazzetta Ufficiale.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento