L’ ex Ministro della Difesa Elisabetta Trenta risponde su facebook. Triste per provvedimenti interrotti

Dopo aver terminato la propria esperienza di governo, Elisabetta Trenta parla liberamente su Facebook, probabilmente priva delle limitazioni imposte ad un membro del governo. Negli oltre  5000 like alla sua nuova immagine di copertina che la ritrae durante una cerimonia al vittoriano, non mancano i commenti , molti dei quali elogiano il suo lavoro svolto a capo del Ministero della Difesa.



In uno scambio di convenevoli con il signor C. B., dopo che questi l’aveva incitata ad evitare  la rabbia e il livore “che la logorano soltanto”, l’ex Ministro ha risposto ringraziandolo per il consiglio, ” saggio e sincero”. Un giornalista che chiama a trabocchetto – ha sostenuto la Trenta – a 5 minuti dalla delusione, è chiaro che raccoglie espressioni di dispiacere, ma non ha raccolto quello che voleva…perchè io sostengo e sosterrò i valori del Movimento e rispetto le decisioni di chi si deve assumere delle responsabilità. Ringrazio e ringrazierò sempre Luigi Di Maio per aver creduto in me.

Non sono arrabbiata, soltanto triste perché ci sono tantissimi provvedimenti iniziati in favore del personale e della difesa ( leggi QUI) , che si sono interrotti. Ma, non smetterò di dare il mio contributo alla Difesa, come ufficiale della Riserva Selezionata, come ricercatrice o come docente.↓



Non sono mancate anche alcune critiche, come quella di un follower che l’accusa di ammettere di aver combattuto  più di tutti Salvini , quindi accusandola di essere “non onorevole”. Ma con chi governava Salvini ? – chiede  nel commento l’utente –  Combattere? Ma non c’era collaborazione tra ministri ? No,non c’è proprio nulla di onorevole. L’ex Ministro non si è tirata indietro neanche a queste domande, sostenendo che c’era si  collaborazione tra i ministri ed oltretutto di averla sempre cercata; quando però un ministro non rispetta le competenze degli altri, occorre difenderle.

Probabilmente Elisabetta Trenta ha segnato un’ epoca, a molti indigesta, ma a molti altri rimasta nel cuore e lo stanno dimostrando con i commenti di elogio che continuano  a susseguirsi nel suo profilo social.




Loading…


Loading…


Loading…

Condivisione

Lascia un commento