UNARMA: RICORSO MANCATA ATTIVAZIONE DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE

Alla luce delle ultime sentenze, rispettivamente del Tar Lazio e della Corte dei Conti, Sezione della Regione Puglia nonché quella della Sezione d’Appello, che hanno chiarito la competenza dei sindacati circa l’onere di adire il giudice in riferimento al mancato avvio della Previdenza Complementare, noi di Unarma con l’ausilio dello studio Legale Associato Avv. F. de Beaumont (Avv. Francesco de Beaumont e Avv. Maria Ludovica Beaumont), ci siamo subito attivati per porre in essere le ulteriori tutele legali del caso.

“Per i soli iscritti”, in forma totalmente gratuita, a nostre spese e senza alcun onere e nessuna percentuale di ristoro, si darà il via ad un nuovo “ricorso” per la mancata attivazione della Previdenza Complementare.

Al ricorso potranno aderire anche i già ricorrenti con Fondo Pre.si.di (che vedranno cosi rafforzata la loro posizione giuridica), nonché i nuovi associati UNARMA.
UNARMA ASC – COMUNICAZIONE

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento