Torino, Conestà (Mosap): «Questo non è manifestare. In strada solo delinquenti contro la Polizia»

«E’ sbagliato chiamarli manifestanti. Quelli di ieri sera a Torino non erano manifestanti ma delinquenti scatenati carichi di odio nei confronti delle forze dell’ordine».

E’ il duro commento di Fabio Conestà, Segretario Generale del Movimento Sindacale Autonomo di Polizia.

«Un pensiero e la nostra solidarietà ai colleghi rimasti contusi e al fotoreporter ferito alla testa. Quanto avvenuto ieri sera, con vetrine infrante, lancio di molotov, petardi e bottiglie – dice Conestà – è vero e proprio terrorismo di piazza. Questi criminali meritano punizioni severe e daspo urbano.

Ci auguriamo – conclude – che siano puniti come meritano e non rilasciati come avvenuto a Napoli».


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento