Termini, Agenti circondati e picchiati da immigrati

Era accaduto già lo scorso gennaio, quando a farne le spese, fu una pattuglia di Carabinieri,  giovedì scorso è toccato a 4 Agenti della Polizia.

I poliziotti avevano appena fermato uno spacciatore  liberiano 38enne e il suo cliente, un Eritreo 34enne, Il liberiano ha iniziato a colpire i poliziotti con delle testate , ma sono comunque riusciti ad arrestarlo.Nel contempo  una ventina di persone , tutti extracomunitari, sono scesi dalle terrazze degli alloggi circostanti , inveendo contro gli agenti e lanciando sassi e materiali di ogni genere .

All’arrivo dei rinforzi sono tutti fuggiti.Il liberiano invece, ha continuato la sua azione , ferendo anche il il sottufficiale di turno al commissariato e lanciando e rompendo qualsiasi cosa gli capitasse tra le mani e tra i piedi.

Il bollettino di guerra , in serata ha visto  quattro poliziotti  feriti, uno a un polso, due alle spalle  e l’ultimo , il sottuficiale in turno al commissariato, con contusioni in varie parti del corpo.

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento