Stranieri sputano addosso alla soldatessa

«Nel nostro paese le donne sono considerate p..ne (…) Se non ci lasciate andare vi ammazziamo». Per i due giovani africani non era concepibile che una donna indossasse la divisa. Il loro disprezzo si era infatti manifestato subito, quando uno dei due aveva sputato vicino al militare.

Questo è quanto accaduto ieri a Roma, come già riportato da NSM in questo articolo.

E’ il tempo ad approfondire le dinamiche della vicenda in “questo articolo

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento