Metro Roma, tentano di togliere manganello e fucile a militare: presi

Erano in pausa pranzo, alla stazione metro Cipro (linea A). Dovevano rientrare al lavoro in centro. A un certo punto un militare – caporale maggiore – ha chiesto loro i documenti. E lì è partita la colluttazione: hanno provato a togliere al ‘dirimpettaio’ sia il manganello, sia il fucile (Ar7090). Due ragazzi – uno del Senegal (22 anni) l’altro della Nuova Guinea (25 anni), entrambi senza precedenti – sono stati arrestati ieri pomeriggio alle 15,50 (accusati di resistenza, violenza e lesioni). Sul posto gli agenti del commissariato Borgo e delle Volanti. Oggi l’udienza di convalida: patteggiati sei mesi (pena sospesa e non menzione nel casellario giudiziale).

Leggi tutto qui

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

1 comment on “Metro Roma, tentano di togliere manganello e fucile a militare: presi

  1. Pingback: Stranieri sputano addosso alla soldatessa - NSM

Lascia un commento