Soldatessa ferita durante esercitazione – Indagati 5 militari




NSM è anche su TELEGRAM . Per saperne di più,  clicca QUI

Sono 5  i militari indagati per il ferimento della soldatessa in servizio presso il reggimento dei paracadutisti di Livorno . L’indagine è stata avviata dalla procura di Urbino e dovrà stabilire  cosa è realmente andato storto durante l’esercitazione nel poligono di Carpegna , dove è stato disposto il sequestro dei colpi di mortaio rimanenti e di tutta la documentazione pertinente.

Da quanto si apprende dal portale “luccaindiretta” la soldatessa, Vanessa Malerbi , è rimasta seriamente ferita in volto ed alla gola da alcune schegge di un colpo di mortaio , finito misteriosamente in un punto del poligono militare considerato sicuro .



I reati ipotizzati dalla procura di Urbino sono lesioni aggravate e violazione delle norme sulla sicurezza nell’ ambiente di lavoro. A questa indagine, si affiancherà quella della procura militare.

Nel contempo la ragazza in forza alla Folgore è stata sottoposta ad  intervento chirurgico ed in seguito ha ricevuto la visita del Capo di SME Generale Stefano Farina.



loading…


Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento