https://www.aifa.gov.it/web/guest/-/aifa-dispone-divieto-di-utilizzo-di-un-lotto-astrazeneca-accertamenti-in-corso-in-coordinamento-con-ema

SILF: Emergenza COVID-19. Vaccinazione anti SARS-COV-2/COVID-19. Elementi di rilievo per il personale del Corpo della Guardia di Finanza

Il Ministro della Salute, con Circolare n. 0006830-22/02/2021-DGPRE del 22 febbraio 2021, ha previsto l’estensione del vaccino AstraZeneca ai cittadini entro i 65 anni di età.

Questa novità consentirà di sottoporre a copertura vaccinale il personale del Corpo di età superiore ai 55 anni, fino ad oggi esclusi da tale opportunità.

Per quanto sopra si chiede a codesto Comando Generale di inserire nei programmi di vaccinazione tutto il personale senza distinzione d’età e, allo stesso tempo, fornire ai Comandi Regionali indicazioni precise e puntuali riguardo la modalità di accesso alla somministrazione del vaccino.

Per quanto noto a questa O.S., infatti, mentre in alcune Regioni tale attività è considerata attività di servizio, in altre Regioni il personale deve utilizzare ferie e/o permessi.

In quest’ultimo caso, a livello puramente collaborativo, si evidenzia che l’acquisizione di informazioni riguardo il personale che libero dal servizio si è autonomamente sottoposto a vaccinazione è da ritenersi violazione del diritto alla privacy.

Certi che codesto Comando Generale saprà uniformare l’azione de qua sul tutto il territorio nazionale, si confida in un positivo accoglimento della presente.
Il Segretario Generale
Francesco Zavattolo 

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento