Si tuffa e non riemerge. Per fortuna li ci sono due militari dell’A.M.

Un ragazzo ha rischiato di perdere la vita. Sul posto è intervenuto anche un elicottero dei vigili del fuoco.

Ha tentato il tuffo olimpionico, ma ha rischiato la vita. Il folle gesto si è trasformato in un dramma. Un ragazzo dopo un bel salto, è finito in acqua scomparendo tra le onde. Per fortuna in quella zona c’erano due militari dell’Aeronautica Militare che hanno visto tutto.

Si sono  tuffati e lo hanno portato a riva prestando  le prime manovre per stabilizzarlo. Poi hanno lanciato l’allarme e sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Monopoli. Purtroppo la zona era talmente impervia che  per prelevare il  ragazzo , cosciente ma dolorante e con qualche frattura, si è reso necessario l’utilizzo di un elicottero dei vigili del fuoco.

E’ accaduto  ieri a Polignano a mare. I militari prestano servizio presso il 17° Stormo ‘Incursori’ di Furbara.

METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento