Si schianta un aereo della pattuglia acrobatica russa, morto il pilota

Mosca – Tragedia aerea nei cieli della regione di Mosca. Si e’ schiantato al suolo uno dei sei caccia Sukhoi SU-27 della pattuglia acrobatica russa, “Russkie Vitiazi” (i cavallieri russi) causando la morte del pilota.

Ne ha dato notizia il ministero della Difesa russo Per i “Russkie Vi’tiazi” si tratta di una nuova tragedia dopo quella che ad agosto del 2009 vide due SU-27 scontrarsi in volo durante un’esibizione al salone aeropaziale di Mosca, il MAKS. In quell’incidente perse la vita il comandante del gruppo, il colonnello Igor Tkachenko Il SU-27 Flanker e’ un caccia di IV generazione (non stealth, invisibile ai radar come quelli piu’ moderni) tra i migliori al mondo.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento