Si accascia al suolo mentre fa jogging, Nulla da fare per un maresciallo dell’Esercito

Una banale corsetta si trasforma in una tragedia immane. E’ morto cosi Carlo De Angelis, a pochi metri dalla sua abitazione.

Il dramma è avvenuto ieri nelle campagne di Sezze. De Angelis, 51 anni, sembra fosse già in congedo dall’Esercito. In precedenza aveva prestato servizio presso la Scuola di Artiglieria Controaerei di Sabaudia.

Attorno alle 11.30, mentre faceva jogging nelle campagne di Sezze Scalo, si è improvvisamente accasciato al suolo. Era a qualche centinaio di metri dalla sua abitazione. Sono stati i vicini di casa ad allertare i soccorsi. 

Il personale del 118 una volta giunto sul posto ha tentato di rianimarlo, ma non c’è stato nulla da fare. Il cuore di De Angelis si era fermato per sempre.

Numerosi i messaggi di cordoglio nei social da parte dei colleghi . La salma dell’uomo ora è a disposizione degli inquirenti. L’ipotesi che prevale è quella di un arresto cardiocircolatorio, ma probabilmente verrà disposta l’autopsia per accertare cosa sia realmente accaduto.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento