Rinvio prova scritta concorso pubblico per assunzione di 1350 allievi agenti della Polizia di Stato

In Gazzetta Ufficiale il  rinvio della prova scritta per l’assunzione di 1350 allievi  agenti  della Polizia di Stato  italiana.

Per comprovate esigenze organizzative e di servizio, anche in relazione alla persistenza dell’emergenza sanitaria COVID-19 – si apprende dalla G.U. dello scorso 4 dicembre 2020 – si comunica che la pubblicazione del diario della prova scritta del concorso pubblico, per esame e titoli, per l’assunzione di milletrecentocinquanta allievi agenti della Polizia di Stato, riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale in servizio o in congedo, e’ rinviata alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 99 del 22 dicembre 2020.

Il concorso era stato  pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 38 del 15 maggio 2020, ed era previsto per lo scorso 4 dicembre 2020. 


Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento