RINNOVO CONTRATTO – SODDISFAZIONE DEL COCER AERONAUTICA

Il Governo apre il tavolo concertativo per il triennio 2019-2021 ed il Cocer dell’ Aeronautica esprime la propria soddisfazione tramite un comunicato stampa. Il contratto è ormai fermo da troppo ed il personale in uniforme attende con ansia un rinnovo del contratto di lavoro degno di tale nome.

Il Cocer Aeronautica – scrivono i delegati – apprende con soddisfazione della volontà da parte della funzione pubblica, di aprire il tavolo concertativo per la stagione 2019-2021.



Lavoriamo fiduciosi per un vero confronto, sia in tema economico che normativo, dopo vent’anni d’attesa durante i quali sia lo strumento militare che le esigenze del paese sono radicalmente limitate.

Il personale in azzurro – si apprende dal comunicato – rivendica la necessità di attribuire valore aggiunto alla “specificità” di un comparto che non trova eguali all’interno di tutta la pubblica amministrazione.

Le donne e gli uomini in uniforme costituiscono una risorsa irrinunciabile che produce virtuosità, sicurezza e stabilità per tutto il “sistema paese”.

Ringraziamo il Ministro Guerini – concludono i delegati – per quanto fatto fino ad ora e ci riconosciamo nell’indirizzo politico rivolto, oggi, a tutta la Forza Armata in occasione della visita istituzionale presso palazzo Aeronautica.

ROMA 20.02.2020

Il COCER AERONAUTICA


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI, OPPURE SEGUICI SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI





Condivisione

Lascia un commento