I quattromila uomini d’assalto delle forze speciali italiane

In situazioni di emergenza loro sono l’ultima risorsa possibile, quelli che entrano in azione quand’è vietato mancare l’obiettivo. E, tanto per capirci, un obiettivo ha quasi sempre a che fare con vite umane da mettere in salvo.

Per esempio la liberazione di ostaggi su un aereo dirottato, l’evacuazione di una nostra ambasciata in zone e tempi ostili, terroristi da neutralizzare asserragliati da qualche parte, il recupero di un pilota abbattuto, un criminale da stanare con un’irruzione…

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento