Provvedimenti su straordinario e riordino: parla il Ministro della Difesa

http://www.bellunopress.it/2020/02/27/suicidi-nelle-forze-armate-il-fenomeno-allattenzione-del-vice-presidente-della-commissione-de-menech/

Il  “poco social”  Ministro della Difesa Lorenzo Guerini, ha rilasciato la sua prima dichiarazione sull’esito dell’incontro del Consiglio dei Ministri  avvenuto lo scorso 19 settembre. Chi si aspettava un Ministro della Difesa dedito a condividere le proprie opinioni e le proprie iniziative su Facebook, al pari dell’ Ex Ministro Elisabetta Trenta, pare sia costretto a ricredersi.

Guerini non ha una pagina Facebook, mentre ha un semplice profilo da deputato oltre ad un account Twitter, ma non sembra particolarmente dedito a farne uso, anzi, per l’occasione si è limitato a ritwittare il post del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte:

Conte: La sicurezza dei cittadini e l’attenzione per le donne e gli uomini che la garantiscono è al centro dell’agenda di Governo. L’impegno condiviso è quello di esercitare la delega per Difesa e Sicurezza e assumere le iniziative per finanziare gli straordinari per le Forze di polizia ⇓



Probabilmente il neo eletto Ministro della Difesa ama il vecchio stile , forse per “direttive imposte dal partito” o forse per una scelta del tutto personale. Nel comunicato stampa inviato alle agenzie, Guerini ha però espresso la propria “piena soddisfazione” per il Decreto Legge approvato dal Consiglio dei ministri recante, tra l’altro, la misura per l’incremento delle ore di straordinario compensabili a favore del personale militare impiegato in servizio di concorso all’ordine pubblico nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure. La misura – sostiene Guerini – è volta, inoltre, a tutelare l’efficienza operativa e addestrativa nonché la funzionalità dello strumento militare poiché riduce sensibilmente i giorni di assenza dal servizio che derivavano dalla mancata remunerazione delle ore maturate in operazione. ⇓



Soddisfazione espressa anche per l’impegno del consiglio dei ministri ad adottare, a breve, ogni utile iniziativa che consenta di individuare risorse idonee per finanziare le prestazioni di lavoro straordinario delle forze di polizia. “Bene l’attenzione rivolta dal governo ai nostri uomini e donne in uniforme che ogni giorno, con entusiasmo, dedizione e sacrifici personali, contribuiscono alla sicurezza di tutti i cittadini e del paese”, ha concluso il Ministro della Difesa.




Loading…


Loading…


Loading…

Condivisione

Lascia un commento