Poliziotto spara alle gomme di un’auto in fuga. Il conducente gli aveva dato un pugno

Il colpo di pistola alle gomme dopo una colluttazione con un uomo per motivi al vaglio degli inquirenti.


Far West ieri a Nettuno. Un agente della squadra mobile di Roma e un uomo del posto hanno iniziato a discutere sul piazzale dell’area di servizio Agip di via Santa Barbara, la lite è degenerata e alla fine il poliziotto ha sparato alle gomme dell’auto del nettunese.

Sulla vicenda vige grande riserbo. Stanno indagando gli investigatori del commissariato di Anzio, i due protagonisti del litigio sono stati entrambi refertati e la Procura di Velletri, subito informata dell’accaduto, non ha ancora deciso se prendere provvedimenti.

I due, stando alle prime indiscrezioni, avrebbero avuto problemi di carattere personale e più specificatamente di natura sentimentale. Si sono incontrati a Nettuno per un chiarimento. L’agente della Mobile è arrivato sul litorale romano a bordo di una Mini e il nettunese lo ha raggiunto alla guida di una Smart.

I toni si sarebbero fatti presto concitati e le mani avrebbero preso il posto delle parole. In particolare, il poliziotto sarebbe stato colpito da un pugno violento e a quel punto, cercando il nettunese di allontanarsi in auto, l’agente ha sparato a una ruota della Smart.

Nell’area di servizio sono arrivate le volanti del commissariato e il personale del 118. Gli agenti hanno ascoltato una quindicina di testimoni che hanno assistito alla scena e stanno esaminando le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza dell’area di servizio. Poi la Procura di Velletri deciderà se e come procedere.

FONTE LA REPUBBLICA Articolo di

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento