11 SETTEMBRE – RIZZO (M5S) : “TERRORISMO NEMICO DELL’UMANITA’, IMPARARE DAGLI ERRORI”

Roma 11 settembre 2021. “Nel dolore straziante delle Torri Gemelle in fumo ci siamo riconosciuti tutti.

Abbiamo sofferto per quelle scene di distruzione e per il messaggio di terrore che gli attentatori davano al mondo. Ma abbiamo anche capito che una simile macchina di morte non poteva averla vinta.

Ci siamo sentiti tutt’uno con il popolo statunitense ed è un sentimento d’immedesimazione che oggi, venti anni dopo, si rinnova e si rafforza.” Lo afferma, nella ricorrenza del ventennale degli attentati dell’11 settembre 2001, Gianluca Rizzo, Presidente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati.

“Tutta la comunità internazionale – prosegue Rizzo- deve unirsi nella lotta al terrorismo. Non possono esserci zone d’ombra, ambiguità o peggio complicità. Occorre lavorare per far uscire gli Stati dal loro egoismo o dall’illusione che il terrorismo possa nuocere solo ad alcuni Paesi e non ad altri.

Il terrorismo è nemico dell’umanità, combatterlo e sradicarlo è interesse di tutti i popoli del mondo.”

“L’11 settembre non fu solo un criminale assalto ai valori occidentali – precisa Rizzo-  fu anche e soprattutto il tentativo del terrore di cambiare l’agenda politica internazionale, imponendo lo scontro di civiltà e la guerra permanente.

Molti errori sono stati fatti in risposta a quel vile e criminale attentato e la vicenda dell’Afghanistan è lì a dimostrarlo. Da quegli errori dobbiamo imparare.”

“Per questo – conclude il Presidente Rizzo- dobbiamo continuare a rafforzare tutti i presidi democratici, investire sempre di più in sicurezza ed intelligence, individuare e colpire le fonti economiche con cui il terrorismo si finanzia.

Penso che un contributo decisivo nella lotta al terrorismo possa venire da un vero ed integrato sistema di difesa europeo, che possa più efficacemente contrastare sul campo fanatismo e minacce alla libertà dei popoli.”

La segreteria del Presidente
della Commissione Difesa
On. Gianluca Rizzo

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Lascia un commento