Poliziotto muore in auto mentre torna a casa dopo il turno di lavoro

Con molta probabilità è stato un malore fatale ha strapparlo dall’affetto di familiari e colleghi.

L’ Assistente capo della polizia Carmine De Caro è stato trovato privo di vita nella sua auto, nel paese di  Bracigliano, in provincia di Salerno.Aveva 49 anni.La sua auto è stata notata da un passante, ferma contro un muretto. All’interno c’era il poliziotto, colto probabilmente da un infarto che non gli ha lasciato scampo.↓

Inutile l’arrivo dei soccorsi, per Carmine De Caro non c’è stato nulla da fare. Aveva da poco smontato dal turno e stava tornando a casa. La notizia è rimbalzata su fb grazie alla pagina Noi Poliziotti per sempre.Di seguito il post:

La mattina era stato regolarmente a lavoro, indossando la divisa che tanto amava. Nel pomeriggio è tornato a Bracigliano, comune in cui viveva, ed è lì che è stato colpito da un infarto. Il commissariato di Nocera Inferiore piange la scomparsa dell’ assistente capo coordinatore Carmine De Caro. Un poliziotto ligio al dovere, una persona perbene. Lascia due figli ed un forte dolore in chi lo conosceva. Aveva 49 anni.

METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento