Parà Usa ubriachi rubano bandiera italiana: rischiano la corte marziale

ARZIGNANO – Per una serata di abbondanti bevute tra vari locali, segnata dal furto di una bandiera italiana, tre parà americani in servizio alla caserma Ederle di Vicenza rischiano la corte marziale e l’espulsione dall’esercito per indegnità.

Come riporta il Giornale di Vicenza i tre amici statunitensi nella notte tra sabato 18 e domenica 19 marzo in preda ai fumi dell’alcol passando per piazza Marconi hanno pensato bene di tranciare il cavetto in acciaio del pennone di piazza Marconi e rubare la bandiera italiana, inconsapevoli di essere ripresi dalle telecamere di sorveglianza installate a pochi metri.

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento