https://www.ciociariaoggi.it/news/cronaca/152720/carabiniere-trovato-morto-in-casa-dei-genitori-si-pensa-ad-un-gesto-estremo

Modifica del bando di concorso per il reclutamento di 4189 allievi carabinieri in ferma quadriennale

Modifica del bando di concorso, per esami e titoli, per il reclutamento di 4189 allievi carabinieri in ferma quadriennale. Anno 2022 – 142º Corso.

Gli articoli 3, comma 1, 6, comma 6, e 21, comma 2, del decreto dirigenziale n. 99/1-17 CC del 7 luglio 2022, citato nelle premesse, sono cosi’ sostituiti:

«Art. 3 (Domanda di partecipazione).

1. La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata esclusivamente on-line, avvalendosi della procedura disponibile nell’area concorsi del sito ufficiale dell’Arma dei carabinieri (www.carabinieri.it), entro il termine perentorio di trentasette giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 55 del 12 luglio 2022. Se il termine coincide con un giorno festivo, questo e’ prorogato al giorno successivo. Per la data di presentazione farà fede quella riportata nel modulo di domanda rilasciato dal sistema automatizzato.

«Art. 6 (Svolgimento del concorso).

6. Non saranno previste riconvocazioni fatta eccezione per i candidati interessati al concomitante svolgimento di prove nell’ambito di altri concorsi indetti dai Ministeri di difesa, interno, giustizia ed economia e finanza.

L’Amministrazione si riserva altresì la facoltà, nel caso di eventi avversi di carattere eccezionale che impediscano oggettivamente a un rilevante numero di candidati di presentarsi nei tempi e nei giorni previsti per l’espletamento delle prove concorsuali, di prevedere sessioni di recupero delle prove stesse».

«Art. 21 (Impiego al termine del corso).

2. I vincitori del concorso per la riserva dei posti di cui all’art. 1, comma 1, lettera b), saranno impiegati, per un periodo di tempo comunque non inferiore a dieci anni:

nell’area nord-ovest (Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia); nell’area nord-est (Veneto, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige); nell’ambito del Comando provinciale carabinieri di Roma.

Qualora favorevolmente selezionati durante il corso formativo di base potranno essere impiegati anche nell’ambito dell’intero territorio nazionale, per la copertura di posti d’impiego presso reparti che richiedano il processo di specifici requisiti e di particolari qualificazioni, riservandosi l’Amministrazione la facoltà di prolungare la permanenza in detti specifici incarichi per un periodo di tempo non inferiore a dieci anni. La modifica integrale del bando la trovi QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento