MARO’ – RIZZO (M5S) : “PREVALE FINALMENTE IL DIRITTO INTERNAZIONALE”

Roma, 02/07/2020.  “Il Tribunale arbitrale dell’Aja ha stabilito che la giurisdizione sui fatti avvenuti il 15 febbraio 2012 nell’Oceano Indiano sulla nave ‘Enrica Lexie’ spetta all’Italia. Prevale così il diritto internazionale e viene riconosciuto che i marò Massimiliano Latorre e Salvatore Girone avevano lo status giuridico di funzionari del governo italiano.

Ringrazio la Farnesina per l’importante lavoro svolto e il team di giuristi italiani che hanno profuso ogni energia per sostenere il punto di vista dell’Italia.”  Così Gianluca Rizzo, Presidente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati.

Rizzo ricorda “come tutte le forze politiche si siano strette intorno ai nostri due fucilieri. Il giorno in cui li abbiamo ascoltati in Commissione Difesa è stato uno dei momenti più alti ed emozionanti della mia presidenza”.

“Il nostro pensiero – conclude Rizzo-  è rivolto da un lato ai familiari dei pescatori indiani che persero la vita in quel tragico giorno e dall’altro ai nostri due fucilieri di marina che in questi lunghi otto anni hanno sofferto della limitazione della propria libertà e dell’incertezza della situazione. 

L’impegno delle istituzioni deve essere quello di far tesoro di tutta questa vicenda,  precisando in modo inequivoco il quadro giuridico in cui i nostri miliari sono impegnati nelle missioni internazionali.”


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento