Malore mentre guida Muore Carabiniere Forestale di 48 anni

TERAMO –  E’ morto a causa di un infarto Antonio Filipponi, 48enne militare appartenente al Corpo dei Carabinieri Forestali. Lavorava presso il Reparto Parco di Assergi (ex Comando Territoriale per l’Ambiente) . L’uomo era originario di Crognaleto.



Il malore lo  ha colto  mentre era alla guida della propria autovettura sull’A/24, sulla strada che percorreva quotidianamente per raggiungere il  posto  di  lavoro. Ha avuto giusto il tempo di frenare ed accostare , poi il suo cuore ha cessato inesorabilmente di battere.

E’ stato uno degli operatori della sala di controllo di Strada dei Parchi a notare l’auto ferma e il corpo riverso sul posto di guida. L’operatore ha allertato i soccorsi e sul posto sono giunti in breve un’ eliambulanza e un’auto del 118, ma ormai era troppo tardi,  i sanitari hanno solo potuto costatarne il decesso.

Filipponi era molto conosciuto a Nerito, ed era anche presidente della Pro-loco. Giuseppe D’Alonzo, sindaco di Crognaleto. è stato tra i primi a raggiungere la camera ardente dell’ospedale Mazzini. Il militare dell’Arma lascia la moglie e una figlia.




Loading…

Loading…

 

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento