LIBIA – RIZZO (M5S) : “ MISSIONE IRINI A SUPPORTO DEL PROCESSO DI PACE”

Roma, 23/03/2021 “L’approvazione nelle Commissioni Esteri e Difesa di una risoluzione a mia firma e quella del Presidente della Commissione Esteri Fassino rilancia la missione Irini nel Mediterraneo e la pone al servizio del processo di pace e di riconciliazione nazionale della Libia.

L’approvazione odierna fa seguito all’incontro che il titolare della Farnesina Luigi Di Maio ha avuto l’altro giorno a Tripoli, primo ministro della Ue ad incontrare il nuovo primo ministro della Libia Abdulhamid Dabaiba, proponendo non solo la proroga di Irini ma un più esteso mandato che puntelli i progressi della diplomazia e rafforzi istituzioni inclusive di tutte le componenti del popolo libico.”

Lo afferma Gianluca Rizzo, Presidente della Commissione Difesa della Camera dei Deputati, commentando l’approvazione della risoluzione sulla missione Irini, di oggi pomeriggio da parte delle competenti commissione esteri e difesa della Camera.

“Gli accordi che hanno portato al nuovo governo di unità nazionale in Libia e che prevedono elezioni politiche generali per il 24 dicembre prossimo– prosegue Rizzo- devono essere implementati e sostenuti dalla comunità internazionale e dalla Ue in primis.

L’Italia lavora ad una Libia pacificata e saldamente indirizzata al superamento delle contrapposizioni che l’hanno destabilizzata dal 2011 ad oggi.

Per questo il ripensamento, aggiornamento e rilancio delle varie missioni internazionali Ue e Onu già attive nel Mediterraneo è fondamentale per contribuire a questa stabilizzazione.”

Rizzo ricorda infine  come “l’Italia sia alla guida della missione Eunavformed Irini  con il Contrammiraglio Fabio Agostini” e che la risoluzione impegna il Governo non solo a chiederne alla Ue la proroga della missione stessa ma anche “il rafforzamento degli attuali assetti, la ripresa delle attività di formazione della Guardia costiera e della Marina libiche, il miglioramento della cooperazione con la Nato,  l’individuazione di altri porti, oltre a quello di Marsiglia, per il dirottamento delle navi intercettate in mare in violazione dell’embargo sulle armi.”

La segreteria del Presidente
della Commissione Difesa
On. Gianluca Rizzo

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento