Insediamento Capo Giannini, Conestà (Mosap): «Sulla scia di Gabrielli, abbraccio significativo»

«Davvero commovente e significativo l’abbraccio tra il Prefetto Franco Gabrielli e il neo Capo della Polizia Lamberto Giannini, immortalato da un fotografo durante la cerimonia di insediamento di quest’ultimo».
Lo dichiara Fabio Conestà, Segretario Generale del Movimento Sindacale Autonomo di Polizia (Mosap)

«Da questo abbraccio traspare indubbiamente il sentimento di amicizia che lega Gabrielli e Giannini, la stima reciproca e la fiducia, il tutto nel segno di una continuità in quello che sarà il percorso a capo del Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Considerato quella che è stata l’era Gabrielli, da poliziotto e da sindacalista, non potevo che augurarmi una continuità, un prosieguo nel lavoro di miglioramento e ammodernamento dell’apparato della Pubblica Sicurezza. Il Prefetto Lamberto Giannini – prosegue Conestà – si conferma la scelta giusta a ricoprire questo ruolo e la foto che tutti abbiamo visto palesa l’approvazione dell’ex Capo Gabrielli. Dobbiamo essere orgogliosi del Capo che abbiamo avuto e di quello che abbiamo adesso. Giannini ha iniziato la sua carriera da agente e man mano, con sacrificio e passione, ha raggiunto i vari step della sua carriera. Il Capo Giannini è stato ed è uno di noi: un fratello di giubba. Nel rinnovare il ringraziamento al Prefetto Franco Gabrielli per quello che ha fatto – conclude – ribadiamo ancora una volta il nostro in bocca al lupo e tanti auguri di buon lavoro al nuovo Capo della Polizia Lamberto Giannini».
Roma, 10 marzo 2021
__________________________

Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)

Loading…






Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento