Inghilterra. Italiano sospetto terrorista su un aereo della Ryanair. L’aereo scortato dai caccia, e fatto atterrare, ma è un falso allarme

Momenti di tensione sui cieli dell’Inghilterra ieri pomeriggio. Un italiano ed un kuwaitiano erano stati segnalati per “atteggiamenti sospetti” a bordo del velivolo.

L’allarme era stato lanciato dal pilota, dopo che alcuni passeggeri avevano segnalato un comportamento anomalo dei due. L’italiano, un 48enne ed il kuwaitiano, un 34enne, erano stati arrestati ed interrogati subito dopo l’atterraggio.

L’aereo della Ryanair proveniente da Vienna era stato fatto atterrare scortato da due Typhoons della Raf, decollati immediatamente dopo l’ordine di scramble. Alla base dei sospetti, degli “strani oggetti ” trovati nella toilette dell’aereo.

Per fortuna i materiali sono stati analizzati e gli inquirenti hanno acclarato che non si trattava oggetti pericolosi. I due uomini oggi sono stati liberati senza alcuna accusa  e con le dovute scuse della polizia inglese.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento