Incidenti in moto. Muore caporal maggiore dell’Esercito. Grave un carabiniere

Due incidenti nel giro di poche ore. Morto un caporal maggiore di 42 anni. Grave un carabiniere 52enne

 Francesco Guarnieri, caporal maggiore dell’Esercito Italiano, ha perso la vita per le gravissime ferite riportate dopo aver perso il controllo della sua moto. Il dramma è accaduto all’ingresso di Campi Salentina, in provincia di Lecce. 

Il militare, in servizio nel  2° Reggimento Trasmissioni Alpino di Bolzano, probabilmente era in paese per trascorrere un periodo di ferie. La scorsa notte , per cause in corso di accertamento,  ha perso il controllo della sua Yamaha V max  finendo contro un albero . Inutili i tentativi di rianimazione del personale sanitario giunto sul posto, Guarnieri è morto in pochi istanti.

Nella stessa giornata un carabiniere di 52 anni, C.P., in servizio al comando provinciale di Teramo, mentre era a bordo della propria moto, ha urtato violentemente contro la fiancata di un’auto sulla statale 80 nei pressi di  Piane Collevecchio, in provincia di Teramo. Il personale del 118 in questo caso è riuscito a stabilizzarlo. L’uomo è stato trasportato in ospedale in codice rosso con fratture multiple, ma dovrebbe farcela.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento