Incidente in moto: gravi Caporal Maggiore dell’Esercito e la ragazza che era con lui

BELLUNO – Gravissimo incidente stradale ieri sera in città.

Un uomo e una donna , Lui un Caporal Maggiore dell’ Esercito di 32 anni in forza al 7° Reggimento Alpini di Belluno, lei un Ucraina di 25 anni, per cause in corso di accertamento, sono finiti con la moto contro un palo della luce che illumina Ponte Sarajevo.

Le loro condizioni sono apparse subito gravi.  Dalle notizie che trapelano, pare che alla guida della moto, vi fosse il militare.

Una dinamica ancora poco chiara, ma sembra che la moto abbia improvvisamente sbandato ed i due ragazzi siano stati sbalzati via dalla sella, volando per alcuni metri e ricadendo violentemente sul terreno.

Il personale sanitario intervenuto sul posto è riuscito a stabilizzarli.I due sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale San Martino. Il Caporal Maggiore  Fabio Natale, originario di Caserta, sarebbe in coma, mentre la ragazza ora è vigile e non è in pericolo di vita.

In apprensione i colleghi del 7° Reggimento Alpini. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Belluno che hanno eseguito i rilievi di rito per ricostruire la dinamica del sinistro.

Questa mattina i genitori del Caporal Maggiore hanno raggiunto Belluno e sono stati accompagnati dai colleghi del militare all’ospedale San Martino.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento