Il sindacato COSP apre ai militari. Istituito il settore “Stellette” all’interno della federazione

COMUNICATO STAMPA della Federazione Sindacale Co.S.P.: nasce settore “stellette”

Si comunica che, nella data 29 maggio u.s., in seno agli Organi Statutari della Federazione Sindacale Co.S.P., con Delibera della Segreteria Generale Nazionale, è stato nominato responsabile regionale – Regione Puglia sede di Bari – all’interno della stessa Federazione Dipartimento Difesa e Sicurezza – settore “Stellette” l’ex ltG della Guardia di Finanza Francesco Marella.

Tale decisione è maturata a seguito della rivoluzionaria Delibera della Corte Costituzionale n.120/2018 con la quale finalmente la massima Assise ha riconosciuto illegittimo il divieto per I militari di associarsi a sindacati liberi e democratici (art. 1475 c. 2 del codice dell’Ordinamento Militare).

In tale innovative Giurisprudenza, la Federazione Sindacale del Co.S.P. non è rimasta a guardare e si è subito dotata di un ufficio e di un valido collaboratore con l’auspicio poter offrire ai colleghi tutti in servizio e, in quiescenza, il massimo supporto sindacale ai sensi dell’articolo 39,3,21 della Costituzione Italiana, affinché la decisione della Corte Costituzionale appena citata, non resti solo ” un passivo auspicio”.

Sono nate diverse associazioni a carattere militare figlie di un democratico e libero ” assenso ministeriale “. Ma il traguardo per la democratica libertà associativa sindacale, è ancora in alto mare.

Intanto Autorevoli Fonti degli Affari Costituzionali del Parlamento ci segnalano che sarebbero in corso in Commissione difesa alla Camera, i lavori per l’approvazione della pdl n.875 a firma dell’Onorevole Corda che a quanto pare non soddisfa per nulla le aspettative future dei sindacalisti con le stellette.

La FS- Co.S.P. grazie al nominato Segretario Franco Marella ha già espresso parere negativo sull’approvazione dei lavori e ne annuncia battaglia in ogni sede.

Come finirà ,questo si vedrà, intanto il neo Segretario COSP Marella fa un primo passo restando nel mondo militare e, citando una frase del noto Comandante dell’Esercito Cartaginese Annibale, dichiara: “Troverò una strada o ne farò una nuova”.

METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento