Fiumicino. Giovane militare si spara al petto. E’ gravissimo

https://www.corrieredicomo.it/minaccia-la-moglie-con-la-pistola-militare-38enne-a-processo/

Dramma all’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino.

Un giovane maresciallo della Guardia di Finanza avrebbe tentato di uccidersi sparandosi al petto. Il militare, 34 anni, avrebbe compiuto il folle gesto nella zona del parcheggio vicino alla caserma all’interno dell’Aeroporto. 

L’uomo è stato trovato vicino alla sua auto. Sul posto è arrivata un’eliambulanza ed il militare, ancora in vita, è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale San Camillo di Roma.

Le sue condizioni sarebbero molto gravi. Le indagini sono al vaglio degli inquirenti che per ora non escludono ulteriori ipotesi.


METTI UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FB, CLICCA QUI. SIAMO ANCHE SU TELEGRAM, ENTRA NEL NOSTRO CANALE, CLICCA QUI

Loading…






Condivisione

Lascia un commento