Dopo le mitragliate, arrivano le molotov, due bombe contro una caserma dei carabinieri a Firenze

Soltanto ieri qualcuno aveva preso a colpi di kalashnikov una caserma nel napoletano, oggi invece si è passati  alle molotov….

Erano passate poche ore dall’arresto di tre anarchici, due uomini e una donna, quando quattro bottiglie molotov sono state lanciate all’alba contro una caserma dei carabinieri in via Aretina a Firenze. Delle quattro bottiglie incendiarie, solo due sono esplose: le fiamme, domate dai vigili del fuoco, hanno bruciato il motore di un condizionatore, ma non hanno causato feriti.

Leggi l’articolo completo QUI

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento