Esercito sigla Accordo Attuativo con varie strutture alloggiative in Italia che applicheranno prezzi agevolati al personale militare e civile

Il Sottocapo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Gaetano Zauner, in rappresentanza della Forza Armata, e il Dott. Ettore Galassi, Presidente del Centro Italiano Turismo Sociale (C.I.T.S.) hanno siglato, il giorno 22 ottobre 2021, presso la Biblioteca Militare Centrale di Palazzo Esercito, l’Accordo Attuativo discendente dal Protocollo d’Intesa ratificato lo scorso febbraio, per la promozione di servizi di alloggio a medio e lungo termine in strutture associate al C.I.T.S..

L’accordo attuativo permetterà alla rete di strutture aderenti, di accogliere a prezzi agevolati il personale militare e civile dell’Esercito Italiano, su tutto il territorio nazionale, recependo le modifiche proposte dal V Reparto Affari Generali e approvate dalla Direzione Generale per il Personale Militare che consentono, in sintesi, ai sensi dell’art. 1, comma 3 della L.86/2001, l’ammissibilità a rimborso delle spese strettamente attinenti all’uso del bene immobile regolate da un contratto di “ospitalità”.

L’iniziativa si inquadra nell’ambito delle attività di benessere finalizzate alla ricerca di particolari iniziative a favore del personale, e lo sviluppo dell’importante accordo sarà, per l’Esercito, il Capo del V Reparto Affari Generali e, per il C.I.T.S., il suo Presidente.

FONTE ESERCITO ITALIANO

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento