Enav: Corte Appello apre ad assunzione Controllori traffico aereo dell’Aeronautica militare

AGENPARL) – Roma 25 lug 2017 – La corte di Appello di Roma, Sezione controversie di lavoro Previdenza e assistenza obbligatoria, lo scorso 24 luglio ha emesso il “Decreto di rigetto della domanda di formulata da Enav S.P.A. per la sospensione della Sentenza del Tribunale di Roma n. 4179/2017 che ha accertato e riconosciuto il diritto di 59 Controllori del traffico aereo in forza all’Aeronautica Militare a transitare nei corrispondenti ruoli del personale civile di ENAV.

Alla luce del contenuto della citata Ordinanza Enav, ha dichiarato che «è già ricorsa in appello e aspetta la sentenza definitiva con fiducia e nella convinzione di aver agito con correttezza e nel rispetto delle norme. Nel frattempo rimane rispettosa delle decisioni dell’autorità giudiziaria e sta lavorando, insieme alle altre istituzioni coinvolte, per individuare l’esatto contenuto del concetto di transito, considerato che la sentenza non indica modalità e condizioni.».

I 59 militari, rappresentati dall’Avvocato Umberto Coronas, hanno iniziato l’iter giudiziario a seguito del rigetto da parte di Enav delle domande di transito presentate all’indomani della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, recante misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari, convertito con modificazioni dalla L. 11 agosto 2014, n. 114, che all’articolo 4, comma 1- quater, stabilisce che:

Leggi tutto, clicca QUI

Condivisione

Lascia un commento