DRONI, ARESTA (M5S): DA ‘PROGETTO EUROMALE’ OSSIGENO PER SETTORE AERONAUTICO

“E’ una notizia positiva l’approvazione in commissione Difesa del progetto del drone europeo EuroMale che avrà importanti e positive ripercussioni per il comparto.

Il programma interesserà prevalentemente i settori industriali delle costruzioni aeronautiche, della realizzazione di apparati elettronici e per le telecomunicazioni a elevato contenuto tecnologico, nonché il settore della ricerca delle regioni Piemonte, Campania, Lombardia, Liguria, Puglia e Lazio, con il coinvolgimento di piccole e medie aziende che realizzano apparati avionici, per le telecomunicazioni (trasmettitori, ricevitori, antenne), per l’elettronica (circuiteria, processori) nonché apparati di Information Technology.

Si tratta finalmente di ossigeno per le nostre aziende e per i lavoratori del settore, che potranno così uscire dall’attuale situazione d’incertezza”.

Lo dichiara in una nota Giovanni Luca Aresta, deputato del MoVimento 5 Stelle e capogruppo in commissione Difesa.

“Su mia proposta – aggiunge – la commissione ha espresso una osservazione affinché venga garantito il sostegno da parte del Governo alle aziende del comparto difesa impegnate o potenzialmente impegnabili nel programma, con particolare attenzione alle piccole e medie aziende, al fine dell’accrescimento del know-how nazionale e dell’occupazione.

Avendo seguito il lungo iter ministeriale e l’approdo in Commissione per una sua rapida e positiva conclusione, non posso che esprimere piena soddisfazione per l’approvazione del programma e confermare il mio impegno a vigilare ora sulla piena attuazione dello stesso” conclude Aresta.

MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati
Ufficio Comunicazione

Condivisione
Metti un like alla nostra pagina facebook, Clicca QUI. Ci trovi anche su Telegram, Clicca QUI. (Se non hai Telegram, Clicca QUI)
Loading...

Lascia un commento